Seconda tappa dei Quaresimali d'Arte

Dopo aver sviluppato nella prima sosta una riflessione su «La sorgente della Carità», in questa seconda domenica l'Arcivescovo offrirà una catechesi su «L’amore vero si fa carne», dunque sulla concretezza della Carità cristiana. «Se l'amore vero "si fa carne" – ricorda l’organizzatore dei “Quaresimali d’arte”, don Alessio Geretti –. Non trascura la materialità concreta della vita umana, ma si prende cura della fame, della sete, della malattia, dell'indigenza e di tutte le esigenze più concrete ricordateci dal Vangelo stesso».


La catechesi dell'Arcivescovo sarà accompagnata dall'ascolto di pagine incantevoli di musica sacra di autori del nostro, la Corale «Renato Portelli» di Mariano del Friuli, con quartetto d’archi e pianoforte, interpreterà infatti: «Ubi caritas» di Morten Lauridsen, «O nata Lux» di Vitautas Miskinis, «O salutaris Hostia» di Urmas Sisask, «Prayer of st. Francis» di Alan Pote, «Benedictus» da The Armed Man, di Karl Jenkis, «The Ground», da Sunrise mass, di Ola Gjeilo.


I «Quaresimali d'arte» proseguiranno nelle domeniche 8 e 15 marzo.